Art 259 Design

Il Brand ART 259 Design nasce nel 2011 dalla creatività di Alberto Affinito.

Organza di seta e lunghezze asimmetriche, tessuti leggeri e intrecci sul corpo, tagli sartoriali e linee diagonali, assemblaggi, affinità, incontri che non si sottraggono all’abbraccio seduttivo del vestire.

Il linguaggio della moda di ART 259 Design è concreto e preciso eppure leggero e sinuoso, genderless quando la forma disperde ogni suo valore fisso e si traduce nella fluidità dei volumi, femminile quando quella stessa forma si lascia attraversare da curve armoniose.

Un approccio sartoriale unito alla cura maniacale per il dettaglio, lavorazioni tutte made in Italy e un amore irrinunciabile per i tessuti. Una sensazione profondissima al tatto che restituisce grazia a questo vestire, ne alleggerisce ogni rigidità e bilancia l’affezione per la monocromia, l’utilizzo del nero insistente.

“Il tessuto è fondamentale per me al punto che davvero me ne innamoro e da quello parto per realizzare la collezione, con un procedimento che probabilmente non è del tutto corretto. Ma è il tessuto che mi chiama prima ancora di ogni altra cosa.”

C’è in parte l’influenza dell’avanguardia nord europea, specie nella sua determinazione alla non omologazione, e in parte il desiderio di rigore stilistico tipico della scuola giapponese che si manifesta in un rifiuto sostanziale del colore. Insieme al nero solo i neutri che non interferiscono: bianco, panna, corda. Oltre al blu, qualche altra minima variazione cromatica in accordo di stagione in stagione, ma non si tratta mai di scelte radicali.

  • Search
  • Woman & Men
  • News
  • prev post